I giochi d’azzardo senza vincita in denaro

Gli operatori degli apparecchi da intrattenimento senza vincita vogliono decisamente rilanciare il proprio comparto e sperare che il Governo, forse, riveda le iniziative che prevede di inserire nella delega fiscale relativamente all’aumento della tassazione per i giochi senza vincita in danaro. Come chi conosce anche solo un poco il mondo-gioco sa, anche l’amusement, spesso trascurato poichè ritenuto marginale, sta attraversando un momento di disagio: sì, anche il puro intrattenimento, il gioco per le famiglie, che non crea assolutamente dipendenza deve affrontare pesanti problematiche e di conseguenze gli operatori del comparto vogliono fare fronte comune per “far sentire la propria voce” al Governo che già sa il tutto, ma che decide di non intervenire….

Infatti, il decreto legislativo che andrà ad attuare la “famigerata” Legge Delega -e quindi la tanto attesa riforma del gioco pubblico- promette anche un intervento nel comparto dell’amusement, intervento che stando proprio ai rumors, si potrebbe ritenere assolutamente improprio in quanto equipara il gioco d’azzardo in generale al gioco come puro divertimento ed intrattenimento. È chiaramente improponibile tutto questo e per il gioco senza vincita deve esserci “un binario a sè” con regolamentazioni particolari ad esso dedicate in quanto assolutamente diverso dal gioco d’azzardo che si offre con slot machine, Vlt od altro. Questo settore, l’amusement, ha invece bisogno di incentivi da parte dello Stato che ha dilaniato una parte della sua redittività con l’introduzione del gambling: lo Stato deve favorire la ripartenza di questo settore, regolarizzandolo a parte e togliendo l’Isi che è una tassa assurda.

Il gioco d’azzardo come il fumo

Quando si dice che la ludopatia -disagio conseguente all’abuso del gioco d’azzardo- è da considerarsi alla stregua del disagio dell’alcool, del fumo e della droga a volte si viene tacciati “di poca competenza” oppure gli altri “disagi” vengono indicati “come certamente minori” rispetto alla ludopatia. Invece non è assolutamente così: quindi, applausi al Ministro Lorenzin, sempre molto attenta nella tutela alla salute ed, in questo momento, si apprezza la sua volontà di prevedere forti limitazioni all’uso delle sigarette, limitazioni ancora più restrittive rispetto alle norme del passato e si vorrebbe che questo venga esteso anche all’uso di alcool e gioco d’azzardo per la tutela in particolare dei giovani e dei giovanissimi che sono sempre di più coinvolti in questi disagi.

Questo intendimento è espresso da Lamberto Santini, Presidente Adoc -Associazione a Difesa Orientamento Consumatori- dopo aver sentito la proposta del Ministro di estendere il divieto di fumo in auto in caso di bambini a bordo: secondo ADOC è una proposta eccellente e da qui la convinzione che questo Ministro possa intervenire anche nel “disagio del gioco d’azzardo” poiché il 10% dei giocatori patologici è minorenne. È un dato deprecabile che, purtroppo, è destinato ad aumentare se non verranno adottate misure estremamente restrittive: certamente, prevedere da parte dello Stato una sanatoria di circa settemila sale scommesse non in possesso di licenza va indubbiamente contro la lotta al gioco d’azzardo. Sarà un’ulteriore autorizzazione all’ampliamento e “divulgazione” del “rischio” e verrà percepito come un “inno al gioco d’azzardo” difficilmente tollerabile, parola di ADOC.

[Top]

Quali sono i nuovi Casino Online italiani

Nel corso di questi ultimi mesi, sono state autorizzate dall’Aams dei nuovi brand che entrano a far parte dell’ampia famiglia dei casino on-line legali italiani che stanno letteralmente spopolando sul Web. Secondo il nostro parere, dopo delle attente indagini di mercato che ci hanno fatto conoscere le preferenze di un campione gli appassionati al gioco preso come riferimento, i migliori Nuovi Casino Online sono i seguenti: IziPlay Indian, MyBet, Roxy Palace, SlotYes, Betflag, Voglia di Vincere, PrimeSlot, Netbet Vegas, Mondo Fortuna.

All’interno di tali piattaforme di gioco, sono disponibili i software dei migliori marchi del gambling on-line internazionale al momento in circolazione, come Playtech, Microgaming, Netent, Novomatic, Isoftbet e tanti altri ancora. Ovviamente il loro operato è conforme alle norme che disciplinano il gioco a distanza del nostro paese e le loro percentuali di restituzione per lo scommettitore sono di gran lunga superiori al 90%.

Ciò vuol dire che buona parte della raccolta, derivante dal volume di scommesse complessivamente generato dagli utenti on-line, ritorna frequentemente nelle loro tasche sotto forma di premi in denaro.

Per quanto concerne l’offerta giochi, bisogna dire che in tali contesti di gioco passa il meglio del gambling on-line legale al momento disponibile caratterizzato dalla presenza di tanti tavoli da gioco dove praticare le migliori varianti dei classici Roulette, Blackjack, Baccarat, cui si aggiungono anche tante versioni del Poker on-line molto amate dagli appassionati di tutto il mondo, come lo Stud Poker, Poker Caraibico, Red Dog, il Casinò Hold’em, high low e tanti altri ancora.

Gli appassionati del bingo on-line, inoltre, hanno la possibilità di accedere a più sale virtuali dove vengono messi in palio dei montepremi di notevole valore che possono essere incassati in qualunque momento acquistando delle cartelle alla modica cifra di € 0,10 cadauna.

Gli amanti delle forme di intrattenimento di ultima generazione potranno divertirsi con tanti titoli di slot-machine on-line dalle grafiche eccezionali e dagli effetti sonori travolgenti che mettono in palio dei jackpot progressivi di notevole valore che possono essere incassati in qualunque momento e con qualsiasi puntata.

A tali forme di intrattenimento si uniscono anche i migliori titoli di videopoker on-line e Giochi Arcade che mettono in palio dei montepremi di notevole valore. Anche gli utenti in possesso di un dispositivo mobile, inoltre, hanno la possibilità di interagire nell’ambito dei Nuovi Casino Online in versione mobile che mettono a disposizione delle applicazioni che possono essere scaricate gratuitamente e installate in pochi secondi per iniziare il divertimento on the road.

In questo modo gli utenti hanno la possibilità di scommettere in modalità soldi finti oppure in modalità soldi veri alla Roulette, Blackjack, Baccarat, videopoker Jacks or Better, bingo on-line, Skill Games, varianti del Poker e tanti titoli di slot-machine con jackpot di notevole entità. Sono tante le offerte promozionali in corso all’interno delle migliori piattaforme dei Nuovi Casino Online con cui sono erogati dei bonus del 100% sul primo deposito eseguito dall’utente appena registrato e che ha effettuato almeno una ricarica minima sul proprio conto di gioco.

[Top]

Contrastiamo il gioco d’azzardo patologico

Per contrastare la ludopatia ci si concentra sulle sanzioni indirizzate, oltre tutto, a quelle aziende che si occupano del mondo del gioco d’azzardo e che per espletare la propria attività già adempiono agli obblighi fiscali “di rito”: tali società sono, ovviamente, quelle più rintracciabili e controllabili essendo legali e legittimate mentre il contrasto al gioco d’azzardo patologico dovrebbe essere esteso alla “rete illegale” che viaggia al di fuori da qualsiasi tracciatura e attraverso i giochi illeciti, come le bische o le scommesse clandestine in mano principalmente alla malavita organizzata. Questo è il pensiero della ConfCommercio della Valle d’Aosta espresso in relazione alla proposta di legge sulla ludopatia sottoposta alla quinta commissione consiliare permanente del Consiglio Valle e sulla quale sono anche state ascoltate le associazioni che rappresentano il mondo-gioco.

Bisogna sottolineare che le ragioni delle varie imprese che si occupano di gioco sono guidate in primo luogo dall’interesse nel difendere il proprio operato “legale” e poi dal buon senso e da giustizia sociale. In realtà non può “passare” il concetto che si possa combattere un disagio come la ludopatia tassando o limitando il raggio d’azione degli esercizi legali non facendo, di contro, abbastanza per contrastare invece la “rete illegale”, sempre disponibile in tutte le ore, senza alcuna limitazione, offrendo gioco “senza tutela”, “senza limitazione di cifre” ed a”chiunque” (minori senz’altro compresi). La ConfCommercio della Valle d’Aosta sottolinea che qualsiasi decisione o regolamentazione venga acquisita dovrà tenere conto che nella Regione vi sono oltre 1.200 aziende che si occupano di gioco.

[Top]

Giochiamo solo con i Casino online legali aams

A causa, od in conseguenza, della situazione del mondo del gioco d’azzardo lecito piuttosto “vaga” e che, purtroppo, lo fa sottostare a normative e ristrettezze oltre ogni misura, si è ottenuto “il grande risultato” dell’ampliamento delle rete illegale con la nascita ed il proliferare delle sale da gioco non autorizzate e che non offrono tutela ai giocatori. Di pari passo al terrestre, anche l’online ha subito variazioni e tante piattaforme non sono “corrette” (i famosi “punto.com”) e, quindi ci si può imbattere in “sorprese non gradevoli” seppur pubblicizzate, sponsorizzate ed accattivanti poiché promettono al giocatore premi… irraggiungibili. Da qui un suggerimento “corre spontaneo”: rivolgersi ai casinò online che sono “protetti dalla licenza AAMS”, quindi autorizzati, legali, garantiti e che tutelano il giocatore in ogni operazione.

I casinò online AAMS sono gli unici casinò virtuali legali: AAMS è infatti l’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, che da anni regola il gioco d’azzardo, le lotterie, le scommesse, i gratta e vinci sul nostro territorio. Ha lo scopo di tutelare i giocatori e nello stesso momento fa gli interessi dello Stato al quale i vari operatori leciti pagano le tasse. I test a cui vengono sottoposti i casinò online rendono sicure le piattaforme al 100% così come i giochi che vengono proposti: particolarmente controllato è il funzionamento del RNG, il generatore di numeri casuali, che è responsabile degli esiti delle giocate. Tutti i casinò legali in Italia, protetti da AAMS, invitano al gioco responsabile e mettono in guardia i giocatori dai rischi annessi al gioco d’azzardo.

[Top]

I risultati 2014 dei migliori Casino Online

Questi giorni sono giornate di bilanci in generale, vediamo quindi quali sono stati i risultati del 2014 per il mondo-gioco: parliamo del gioco terrestre. Campione d’Italia, Saint Vincet, Sanremo e Venezia non hanno avuto risultati da “buttare” anche perchè questo per il gioco terrestre è da considerarsi un anno di transizione in modo che dall’anno prossimo ci si possa lasciare alle spalle il “periodo nero” caratterizzato da una crisi senza precedenti che ha portato, a mesi alterni, risultati negativi. Gli incassi di questo anno fanno senz’altro sorridere per primo il Casinò di Venezia il cui fatturato si aggirerebbe intorno ai 97 milioni di euro, per secondo Campione d’Italia con 90 milioni di euro, e successivamente Saint Vincent con 66 milioni e Sanremo con 47 milioni.

Anche il gioco online ha avuto in questo 2014 periodi negativi, ma anche positivi, tranne il poker online che ha subito un 19% di decrescita ed ha incassato poco meno di 75 milioni di euro. Anche il bingo non ha avuto un anno “felice” subendo una riduzione del 14% rispetto all’anno precedente ed incassando più o meno 26 milioni di euro. Sono cresciute, invece, le scommesse sportive online. La novità degli sport virtuali non ha coinvolto più di tanto gli scommettitori anche se i “pronostici” sembravano particolarmente attraenti e ci si aspettava qualcosa di più “corposo”. Ampi margini di crescita si sono verificati per i casinò online, con le slot machine online che fanno la “parte del leone” e che potrebbero trainare il comparto anche del 2015.

[Top]